Arriverà

Oggi ho letto la lettera di un papà di un bimbo diabetico. Io ho avuto l esordio a 16 anni, ero nella fase “sono una donna adulta” per poi piangere sulla spalla di mia mamma per un niente, come una bambina, come ciò che ero ancora. Miei cari, amati e coraggiosi genitori di bimbi t1, ora vi dirò una cosa che non vi piacerà per nulla: arriverà un giorno in cui il vostro piccolo cucciolo fragile vorrà gestirsi da solo, arriverà il giorno in cui vi dirà che non vuole più le vostre domande, che non vuole più il controllo alle tre di notte. Arriverà la fase della ribellione, quella in cui farà finta che il diabete non ci sia. Arriverà una patente guadagnata per meno anni di ciò che vorrebbe e le vostre notti in bianco a pensare come potrà mai gestirsi senza il glucometro dietro. Arriverà chi non vorrà dargli il lavoro, chi non vorrà dargli un bacio, chi non vorrà rogne, ma voi ricordate bene che quei problemi li avete già vissuti a scuola con le maestre che non capivano, con i compleanni degli amichetti da gestire.

Care mamme e cari papà, (o babbo, come chiamo io il mio), io non lo so cosa vuol dire stare al vostro posto e spero di non saperlo mai, ma so cosa vuol dire essere una figlia con diabete e vorrei solo dirvi che dovete stare tranquilli perché voi ci avete dato tutte le basi per gestirci al meglio e anche grazie a voi i vostri figli diventeranno forti e non si vorranno arrendere mai. E poi il vero segreto è che per ogni brutta IPO notturna non ci sarà mai nessun succo che la fa alzare veloce come quello portato di corsa dalla nostra mamma….

Francesca Loddo

#machenesannogliatri

Ti è piaciuto questo articolo?
Clicca qui
per leggere altri bellissimi articoli della rubrica "Vivere il diabete"!

Vuoi raccontarci tu una storia? Spediscicela qui: info@deebee.it
©Riproduzione riservata


Vuoi parlare con le centinaia di amici che hanno già sperimentato le soluzioni proposte su DeeBee.it? Vuoi fare qualche domanda su un argomento specifico per conoscere le opinioni ed i suggerimenti di chi ci è già passato? Vuoi suggerire tu qualcosa dicendo la tua?
Non devi fare altro che iscriverti nel gruppo Nightscout Italia ed otterrai risposta ad ogni tua domanda!
Enjoy!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *