Ecco la nuova versione di Glimp – Nightscout

Aggiornamento: grazie a Glimp è ora possibile dotare il Libre di allarmi, in caso di ipo o iper. E’ sufficiente scaricare l’ultima versione. Se siete interessati a questa funzione, raccomandiamo di utilizzare Glimp insieme a GlimBee 2.

Era solo il 28 dicembre quando abbiamo annunciato l’unione tra Glimp e Nightscout, novità accolta con grande entusiasmo dai nostri lettori non solo in Italia, ma anche anche in altri paesi europei, in Australia e USA. E come avevamo anticipato in esclusiva, prima del lancio ufficiale, a partire dal 6 gennaio Glimp è stato rilasciato gratuitamente nel Google Play Store, in versione stabile ed ufficiale.

In altre parole, non c’è più solo la versione beta (non definitiva, ma già testata dagli esperti e utilizzata da un grande numero di utenti) scaricabile dal nostro gruppo Facebook, ma anche quella definitiva e scaricabile dal più comune  Google Play Store.

12436221_1266170086743111_875513787_o

Glimp è l’app che permette di leggere il sensore Libre senza dover utilizzare il lettore ufficiale fornito dalla Abbott insieme ai sensori. Dall’incontro Glimp-Nightscout è nata inizialmente la versione beta che include tra le sue funzionalità anche la possibilità di vedere le glicemie tramite smartwatch e quella di visualizzare in remoto anche dai sistemi Apple iOS. 

La versione ufficiale presenta qualche modifica e molte novità. Ne elenchiamo solo alcune :

  • E’ stata corretta la visualizzazione delle glicemie sopra i 400 mg/dL;
  • E’ stato aggiunto nelle preferenze un bottone utile a testare la correttezza dei parametri Nightscout inseriti;
  • Tale bottone controlla inoltre se su Nightscout il parametro “careportal” è enabled (abilitato). Questo si è reso necessario perchè in fase di test alcuni utenti si sono accorti che disabilitando quel parametro, risultava impossibile inviare i vari dati aggiuntivi (ossia misurazioni manuali, insuline e cho);
  • E’ stata aggiunta la freccia che indica il trend glicemico di salita o discesa;
  • Il segnale acustico di glicemia fuori target ora viene emesso anche se il dispositivo ha il volume azzerato.

Per facilitare la vita a chi vuole avere Nightscout anche con il Libre, abbiamo creato e depositato nella sezione files del gruppo Facebook italiano ufficiale la guida passo passo per predisporre in autonomia il sistema Nightscout mediante il sensore FreeStyle Libre e Glimp.

Grazie a Sarah Davies e sua figlia Alyssa per aver condiviso con noi questo video :) 

Thank you to Sarah Davies and her daughter for sharing with us the clip :)

 

 

©Riproduzione riservata


Vuoi parlare con le centinaia di amici che hanno già sperimentato le soluzioni proposte su DeeBee.it? Vuoi fare qualche domanda su un argomento specifico per conoscere le opinioni ed i suggerimenti di chi ci è già passato? Vuoi suggerire tu qualcosa dicendo la tua?
Non devi fare altro che iscriverti nel gruppo Nightscout Italia ed otterrai risposta ad ogni tua domanda!
Enjoy!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *