Notti e giorni

Ieri per me è stata notte.
E c’era il sole in cielo. E io ho aggredito la giornata come fa una donna della mia età durante il giorno.
Ma la mia malattia ieri mi ha precipitata in una notte fuori tempo. Una notte tormentata e invisibile, nascosta agli sguardi esterni da una sovrapposizione di colori vivaci.
Sono, queste, notti improvvise e travolgenti come regate in burrasca di mari senza luna.
Oggi è tornato il giorno. Faticoso o lento o leggero come devono essere i giorni. Col sole a sottolineare l’inanellarsi dei fatti e gli intrecci delle parole.
Un giorno bello, senza pretese. Se non quella di continuare a stare nella luce.

12804515_10207649522227490_138743186_n

Ti è piaciuto questo scritto di Lu? Clicca qui per leggerne altri ancor più belli!
©Riproduzione riservata


Vuoi parlare con le centinaia di amici che hanno già sperimentato le soluzioni proposte su DeeBee.it? Vuoi fare qualche domanda su un argomento specifico per conoscere le opinioni ed i suggerimenti di chi ci è già passato? Vuoi suggerire tu qualcosa dicendo la tua?
Non devi fare altro che iscriverti nel gruppo Nightscout Italia ed otterrai risposta ad ogni tua domanda!
Enjoy!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *