Faccioni

Da quanto ho capito il diabete di tipo 1 ogni 4/5 anni cambia faccia. Almeno il mio. Dovrei essere, più o meno, all’ottava faccia. All’ottavo ghigno.
Ho conosciuto la faccia simmetrica, quella beffarda delle linguacce, quella oscura, il volto da sfinge e quello con gli occhi dilatati.
La faccia che mi tocca vedere ora ha lo sguardo strabico e imprevedibile. Gli occhi mansueti o assassini a intervalli casuali, la bocca rilassata o spalancata, senza indizi.
L’assorbimento dell’ insulina da parte di molte zone del corpo è ormai estremamente irregolare. Non posso sapere se un’ unità di insulina verrà assorbita alla velocità del dolore al cervello o se permarrà inutile, impantanata e dispersa tra le mie cellule adipose poco adipose. Se una unità di insulina varrà zero, dieci o cento.
A ogni faccia del diabete ho dovuto sfoderare energie e strategie peculiari. Sono diventata forzatamente versatile.
Quest’ ultima faccia vuole da me l’ efficienza di sempre e io agisco con la determinazione volteriana di chi vuol costruire il migliore degli equilibri possibili. Ma pretende anche una certa dose di fatalismo, difficile da conciliare con gli altri aspetti del mio carattere.
Questa faccia mi impone: “Ragiona, calcola, agisci e poi accetta che le cose vadano a cacchio. Senza arrabbiature, senza pretese”.
Se fossi superstiziosa o religiosa dopo aver fatto l’insulina stringerei tra le mani un cornetto rosso o un santino. Ma le mie tasche sono vuote: inietto la mia insulina calcolata e soppesata e cerco di affidarmi all’onda del momento.
Avendo abbassato le aspettative, mi accontento non mi porti a fondo.

13942425_10208941541487164_470175483_n

Ti è piaciuto questo scritto di Lu? Clicca qui per leggerne altri ancor più belli!
©Riproduzione riservata


Vuoi parlare con le centinaia di amici che hanno già sperimentato le soluzioni proposte su DeeBee.it? Vuoi fare qualche domanda su un argomento specifico per conoscere le opinioni ed i suggerimenti di chi ci è già passato? Vuoi suggerire tu qualcosa dicendo la tua?
Non devi fare altro che iscriverti nel gruppo Nightscout Italia ed otterrai risposta ad ogni tua domanda!
Enjoy!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *