Glimp e Libre: non c’è due senza tre!

Dal 28 novembre gli utenti di Glimp hanno trovato una grande novità nel Google Play Store. L’ultimo aggiornamento dell’app, ormai conosciuta da molte persone che usano uno smartphone abbinato al sistema di monitoraggio flash FreeStyle Libre, permette in alcuni casi la lettura del sensore fino a tre settimane, invece delle classiche due. Non è necessaria alcuna impostazione, semplicemente lo smartphone supportato continua a rilevare i valori glicemici anche dopo i canonici 14 giorni. Bisogna però ricordare che il risparmio non è tutto. Con il passare dei giorni il filamento del sensore tende a deteriorarsi e la pelle, principalmente quella più delicata dei bambini, ha bisogno di respirare e “riposare”.

Pochi giorni prima, la software house CTapp, partner di DeeBee Italia, aveva già rilasciato un ulteriore aggiornamento. Oltre alla correzione di alcuni errori minori, i cosiddetti bug, sono stati inseriti piccoli perfezionamenti. Il valore del sensore rilevato attraverso lo smartphone, viene trasmesso automaticamente anche all’orologio collegato. E’ stata aggiunta inoltre la possibilità di inserire una notifica, da associare eventualmente a un segnale acustico, quando si rileva un valore glicemico fuori dal range impostato.

glimp_notifiche

Vuoi usare FreeStyle Libre come un CGM con gli allarmi? Scopri GlimBee!

DISCLAIMER
Glimp non è un’app ufficiale creata dalla Abbott, la casa produttrice sistema di monitoraggio flash FreeStyle Libre. DeeBee Italia e CTapp non si assumono nessuna responsabilità per eventuali danni provocati dalla succitata app.
La lettura dei valori glicemici con app non ufficiali e/o oltre la durata di due settimane non è una procedura ufficialmente avallata e riconosciuta e, se attuata, lo è a rischio e pericolo dell’utilizzatore. DeeBee Italia non si assume nessuna responsabilità e scoraggia questa pratica.

©Riproduzione riservata


Vuoi parlare con le centinaia di amici che hanno già sperimentato le soluzioni proposte su DeeBee.it? Vuoi fare qualche domanda su un argomento specifico per conoscere le opinioni ed i suggerimenti di chi ci è già passato? Vuoi suggerire tu qualcosa dicendo la tua?
Non devi fare altro che iscriverti nel gruppo Nightscout Italia ed otterrai risposta ad ogni tua domanda!
Enjoy!

Un pensiero su “Glimp e Libre: non c’è due senza tre!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *