Eversense, giorno 2. La prima calibrazione e una bella sorpresa

BLOGGER > Mario Migliarese > Eversense, giorno 2. La prima ...
L'allineamento, l'app e il primo confronto con Dexcom G5
Venerdì 24 marzo 

È passato il primo fatidico giorno, la ferita sta benissimo e posso applicare il trasmettitore sul braccio. Un apposito cerotto biadesivo che dovrò cambiare ogni giorno, et voilà! Ora sì che posso cominciare a mettere alla prova Eversense!

IMG-20170324-WA0008

IMG-20170324-WA0009

mario 9

IMG-20170324-WA0004

IMG-20170324-WA0002Incredibile! Sembra veramente già allineato dalla prima calibrazione. Durante il training ci avevano spiegato che dopo uno/due giorni i valori di Eversense sarebbero diventati affidabili. Ma questo mio sensore sembra addirittura avanti!

La prima assoluta misurazione: Eversense 119 contro i 112 della capillare. Intanto il Dexcom che porto nel braccio destro segna 110.

> TORNA ALL’INDICE PER LEGGERE LA STORIA COMPLETA
©Riproduzione riservata


Vuoi parlare con le centinaia di amici che hanno già sperimentato le soluzioni proposte su DeeBee.it? Vuoi fare qualche domanda su un argomento specifico per conoscere le opinioni ed i suggerimenti di chi ci è già passato? Vuoi suggerire tu qualcosa dicendo la tua?
Non devi fare altro che iscriverti nel gruppo Nightscout Italia ed otterrai risposta ad ogni tua domanda!
Enjoy!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

:bye: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:rose: 
:-) 
:whistle: 
:yes: 
:cry: 
:mail: 
:-( 
:unsure: 
;-)