Strane bellezze

A volte mi sorprendo ancora, di quanto questo corpo nostro di diabetici sia bello e imperfetto, preciso è stupido, di quanto ci presenti sempre il conto del suo stare nel mondo.
Dei calcoli funambolici che ci obbliga a fare per mangiare due cracker, ‘na fetta di formaggio, un biscotto alla crusca.
Penso a certe mamme che si preoccupano di dare una caramella ai bambini prima della doccia calda, perché a loro quel calore fa scendere la glicemia. E penso alla mia sensazione trentennale che durante la doccia calda la mia glicemia salisse, sento le parole del diabetologo che mi diceva che non era vero. Vedo ora nel sensore la freccina impietosa che 10 volte su 10, risponde al mio sacrosanto dovere igienico con un aumento glicemico.
Penso a un bell’uomo col corpo di atleta che risponde con l’innalzamento glicemico al giocare alla playstation.
Penso al mio rapporto di amore odio con il cinema, alle mie iniezioni a metà tempo, al mio secondo tempo confuso, con la glicemia inesorabilmente alta.
Penso alla reazione del mio corpo a una telefonata di mia madre: “Luisaaa, ha telefonato a casa mia un matto che voleva teee!!” e io non ho nessun timore di quel matto, ma il mio corpo risponde all’ansia di mia madre, al suo tono allarmato e metallico e la glicemia inizia a salire obliquamente.
Penso a una mia amica bella che balla il tango, e quando balla è felice, e la troppa felicità si trasforma in adrenalina e l’adrenalina si scioglie in zuccheri. E penso a me, che ballo la salsa e anche i miei passi indecisi rendono il sangue melma zuccherina.
Quanto è bello questo nostro corpo di diabetici.
Quanto è brutto.
Quanto è difficile da raccontare.
Quanto ci costa amarlo…

12584072_10207387426155252_2449662_n

Ti è piaciuto questo scritto di Lu? Clicca qui per leggerne altri ancor più belli!
©Riproduzione riservata
Print Friendly, PDF & Email

Vuoi parlare con le migliaia di amici che hanno già sperimentato le soluzioni proposte su DeeBee.it? Vuoi fare qualche domanda su un argomento specifico per conoscere le opinioni ed i suggerimenti di chi ci è già passato? Vuoi suggerire tu qualcosa dicendo la tua?
Non devi fare altro che iscriverti nel gruppo Nightscout Italia ed otterrai risposta ad ogni tua domanda! Nel nostro gruppo affrontiamo ogni tematica inerente il diabete (non solo tecnologia ma anche leggi, sport, alimentazione, accettazione, gestione quotidiana, L104, ecc., sia per adulti che per bambini).
Enjoy!

Ti potrebbero interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *