Archivo de la etiqueta: blucon

GNSentry, il lettore per FreeStyle Libre che non ti aspetti

Era nell’aria da tempo, complice la necessità di avere un Libre con letture continue e allarmi, e un dispositivo piccolo, leggero e facilmente portabile senza dover fare acrobazie e usare particolari accorgimenti per evitare distacchi, disconnessioni e configurazioni complesse.

Se Blucon e MiaoMiao giungevano da noi dopo un lungo viaggio intercontinentale, GNSentry è stato prodotto in Spagna, precisamente a Valencia, ed è acquistabile da qui per ora ad un prezzo di lancio. Insomma un lettore latino, pulsante e caldo, che dietro ha una storia di amicizia e impegno. Il progetto, messo a punto dopo un lavoro lungo e prove durate tre anni, è nato per aiutare un amico con una figlia affetta da diabete di Tipo 1. Tre amici, esperti nel campo dell’informatica, hanno provato e riprovato senza sosta, hanno cercato con tenacia la migliore soluzione per dotare Libre con allarmi e letture continue. Le versioni del “braccialetto” e della sua app sono cambiate nel tempo, per arrivare a quello che oggi sembra un leggero nido per far dormire Libre e genitori.

Confezione

Il lettore, spedito a DeeBee dal produttore per i test, arriva in fretta, in una scatola munita di sigillo. Buon segno!

Contenuto

Oltre al lettore, nella scatola troviamo un cavetto micro USB (ebbene sì, si ricarica mediante la classica presa), una graffetta per resettare, simile a quelle usate per togliere la SIM dagli smartphone, le istruzioni d’uso e tre fasce di diverse misure dotate di velcro.

Non servono adesivi (che sono a rischio di allergie), né gusci, tantomeno fasce aggiuntive. Il lettore ospita il sensore Libre al suo interno, riparandolo anche da urti e strappi. Ha un foro per il reset che serve almeno la prima volta dopo averlo caricato, pronto per metterlo in funzione.

Peso e dimensioni

Se a prima vista sembra più grande dei suoi predecessori, Blucon e MiaoMiao, messo a confronto, risulta essere non solo meno ingombrante, ma una soluzione molto più facile da portare, almeno sul braccio.

MiaoMiao con Kiwi e GNSentry a confronto

Ormai la leggerezza si gioca sui grammi.

Impermeabilità

Il dispositivo, con un bel nome complicato, ma da noi già battezzato “el gato“, sembrava sensibile all’acqua visto il normalissimo lo slot di ricarica.

Invece, oltre alla certificazione CE, ha anche quella IP67. Quindi  resistente all’acqua dolce a 1 metro di profondità per 30 minuti.

Compatibilità

L’app messa a punto dal team spagnolo è compatibile con quasi tutti i cellulari Android e iOS. Per ora, come d’altronde tutti i suoi concorrenti, il lettore dialoga con FreeStyle Libre, in attesa di decriptare Libre 2, per ora disponibile solo per alcuni pazienti in Germania.

Dopo averlo caricato cominciamo a provarlo, per ora solo ed esclusivamente con la sua app.

Non resta che darci appuntamento al prossimo articolo, con i primi test sul campo…

Diabete e bambino. Cosa succede quando mangiamo? La vera storia del cibo dalla bocca agli zuccheri, grazie al lavoro di Fata Insulina.

Da Padre a padre, dico grazie all'autore per aver fatto sorridere la mia bambina. Ci ha relagato uno sprazzo di magia

Ho pianto nel vedere la mia bimba felice  di leggere di una bimba come lei
©Riproduzione riservata
Print Friendly, PDF & Email

Vuoi parlare con le migliaia di amici che hanno già sperimentato le soluzioni proposte su DeeBee.it? Vuoi fare qualche domanda su un argomento specifico per conoscere le opinioni ed i suggerimenti di chi ci è già passato? Vuoi suggerire tu qualcosa dicendo la tua?
Non devi fare altro che iscriverti nel gruppo Nightscout Italia ed otterrai risposta ad ogni tua domanda! Nel nostro gruppo affrontiamo ogni tematica inerente il diabete (non solo tecnologia ma anche leggi, sport, alimentazione, accettazione, gestione quotidiana, L104, ecc., sia per adulti che per bambini).
Enjoy!

El enlace oficial de Glimp con MiaoMiao, para un Libre con alarmas y seguimiento remoto

Glimp, la apreciada app totalmente italiana para Android, capaz de calibrar las glucemias obtenidas por el Freestyle LIbre, de proporcionarle alarmas, de consultar a distancia cómo va la glucemia y de compartir las estadísticas en tiempo real con el diabetólogo, el lunes hará oficial la nueva función que estará disponible para todos: la posibilidad de ser integrada con MiaoMiao, dispositivo que permite la lectura en continuo del famoso sensor de Abbott.

Las nuevas características:
  • Widget,
  • Soporte para MiaoMiao,
  • Mejora la estabilidad bluetooth de blucon,
  • Comunicación optimizada con Diabetes:M (ahora mucho más veloz),
  • Diagnóstico Bluetooth más completo (en el apartado promemoria es posible ver los dispositivos y las informaciones relativas e incluso  los mensajes eventuales de error),
  • Nuevos iconos.
  • Posibilidad de poner alarmas sonoras distintas para hipo e hiperglucemias.
  • Corregidos algunos fallos relativos a la lectura vocal de las glucemias (función llamada técnicamente TTS: Test to Speech).

El portal Glimp for web

Las glucemias pueden ser vistas a distancia también desde el portal remoto (Glimp for web), accesible desde cualquier dispositivo mediante un navegador.

Además, en el portal aparecen también las estadísticas en tiempo real, accesibles y pudiendo compartirlas en tiempo real con el propio diabetólogo de confianza presionando el icono específico.

La nueva norma de permitir conocer la ubicación del dispositivo

Las nuevas políticas de google implican que para poder acceder al Bluetooth del teléfono es necesario conceder a la aplicación el permiso de conocer la ubicación del dispositivo utilizado. Dado que esta opción es debatible, el usuario deberá aceptar el permiso para acceder a la ubicación del dispositivo: esto no es una elección de Glimp (¡Glimp no utiliza en modo alguno las coordenadas espaciales del teléfono!), sino un vínculo dictado por el propio Google. En pocas palabras: Google (y no Glimp) impone que el usuario conceda a la applicación el acceso a la ubicación del dispositivo.
El usuario de todas formas es libre de no conceder el permiso. En ese caso sin embargo, Glimp no podrá conectarse con BluCon y MiaoMiao, sino que continuará funcionando del modo tradicional (es decir pasando el teléfono por encima del Libre).
Ya se sabe que Glimp no es la única app con este problema: antes o después, con las próximas actualizaciones, el problema llegará a cualquier App de Google Play que utilice bluetooth.
Para quien sea especilamente sensible a este tema y quiere profundizar, aquí hay dos links interesantes: el oficial relativo a los últimos Android SDK y una serie de posts interesantes publicados en StackOverflow. (que es la plataforma para programadores más utilizadas de la web).
Nuestra comunidad
Como siempre, para cualquier duda, curiosidad, pregunta y/o aviso de malfuncionamiento, podéis escribirnos a info@deebee.it o, mejor aún, podéis inscribiros en nuestro grupo de Facebook (que es un grupo cerrado para proteger nuestra y vuestra privacidad) y al grupo dedicado a Glimp.
Traducido por: Selenah Luna

Diabete e bambino. Cosa succede quando mangiamo? La vera storia del cibo dalla bocca agli zuccheri, grazie al lavoro di Fata Insulina.

Da Padre a padre, dico grazie all'autore per aver fatto sorridere la mia bambina. Ci ha relagato uno sprazzo di magia

Ho pianto nel vedere la mia bimba felice  di leggere di una bimba come lei
©Riproduzione riservata
Print Friendly, PDF & Email

Vuoi parlare con le migliaia di amici che hanno già sperimentato le soluzioni proposte su DeeBee.it? Vuoi fare qualche domanda su un argomento specifico per conoscere le opinioni ed i suggerimenti di chi ci è già passato? Vuoi suggerire tu qualcosa dicendo la tua?
Non devi fare altro che iscriverti nel gruppo Nightscout Italia ed otterrai risposta ad ogni tua domanda! Nel nostro gruppo affrontiamo ogni tematica inerente il diabete (non solo tecnologia ma anche leggi, sport, alimentazione, accettazione, gestione quotidiana, L104, ecc., sia per adulti che per bambini).
Enjoy!